Naming & pay off    Logo    Sito web     piano editoriale    Facebook    Instagram    Blog & Copywriting    Grafiche    Risultati

DRINK PORN

Drink Porn è un progetto partito nel 2020 che mira a diventare il punto di riferimento per gli amanti dei cocktail e dei locali notturni italiani, una vera e propria guida per il mondo dei drink.

Abbiamo sviluppato interamente il concept partendo da zero, veicolando il progetto attraverso collaborazioni, social network e sito web.

Naming

Nella particolare accezione che abbiamo scelto noi, il termine “porn” sta ad indicare la capacità di un soggetto, che può essere un individuo o un oggetto materiale, di catturare e mantenere su se stesso l’attenzione del pubblico.

E, nel nostro caso, si parla di stimolare la community e intrattenerla con tutto ciò che riguarda ovviamente il mondo dei drink: da qui il nome Drink Porn.

Colori

Sito web

Il sito di Drink Porn è semplice e snello, con una linea grafica essenziale e raffinata.

La parte più corposa è il blog, dove vengono raccolti articoli di approfondimento sulle tematiche trattate su Instagram.

La connessione tra social e blog è essenziale per dare autorevolezza e posizionarsi come guida aggiornata oltre che come profilo.

Ux & Design

Per il sito web di Drink Porn abbiamo pensato a un layout semplice da navigare con un menù ben visibile e tutte le categorie cliccabili.

Ogni pagina di categoria racchiude tutti gli articoli scritti e una sezione laterale dove poter cercare altre categorie o altri articoli.

Tecnologie utilizzate

HTML 

CSS3

WordPress

Copywriting & seo

Ci siamo occupati della parte di UX design e della SEO, con un’approfondita ricerca keywords che mirasse a posizionare il sito sulle ricerche locali più frequenti.

Tutti gli articoli del blog vengono redatti secondo le logiche SEO, per posizionare il sito su un elevato numero di keywords.

piano editoriale

Il piano editoriale di Drink Porn è molto elaborato perché deve coprire tutte le tematiche che riguardano il mondo della notte quindi non solo cocktail ma anche locali, bartender e prodotti.

Dopo un primo periodo in cui abbiamo testato diversi formati e orari di pubblicazione, abbiamo costruito un calendario editoriale che comprendesse sia video e foto.

INSTAGRAM

Il social media privilegiato è sicuramente Instagram perché ci permette di raggiungere il nostro target di riferimento in modo immediato.

Abbiamo costruito un feed accurato, dove ogni singola immagine fosse di qualità eccellente perché volevamo che l’impatto visivo fosse di alto livello.

I contenuti che pubblichiamo su Instagram si alternano tra locali, storia dei cocktail, ricette, acrobazie dei bartender e storia dei prodotti. In questo modo riusciamo ad offrire sempre contenuti interessanti per gli utenti.

Le stories sono parte integrante della strategia Instagram perché ci permettono di offrire contenuti extra e interagire con i followers.

Periodicamente abbiamo organizzato dei contest e dei giveaway per stimolare gli utenti a interagire e per aumentare il numero di followers.

facebook

La comunicazione sul canale Facebook va di pari passo con quella di Instagram e si basa su immagini di qualità eccellente, contenuti che si alternano tra locali, storia dei cocktail e dei prodotti, ricette, acrobazie dei bartender e stories Fb.

Ogni volta che menzioniamo o utilizziamo un contenuto di un utente, questo viene sempre taggato per correttezza.

Anche i contest e i giveaway sono pubblicati su questo social media, per rendere partecipi delle nostre iniziative anche i follower di questo canale.

BLOG & COPYWRITING​

In ambito copywriting, ci siamo occupati della creazione di contenuti di annunci pubblicitari, volantini e promozioni, studiando un linguaggio accattivante e idoneo per il pubblico target identificato.

GRAFICHE

L’identità di brand è stata interamente sviluppata dall’agenzia.

Risultati

+ 24,4 mila
Follower

+ 75%
Organic search

+ 6%
Visite mensili

Progetti correlati