piano editoriale    Facebook    Instagram    Grafiche    Ads    Risultati

Firenze a domicilio

Firenze a domicilio è un progetto di franchising (parte di “comuni a domicilio”) che mira a rilanciare il territorio di Firenze, mettendo in contatto imprese locali e cittadini.

Si tratta di un’app che trasforma il comune di Firenze in una vetrina digitale, formata da piccole e medie imprese, artigiani, botteghe e altri professionisti locali.

Il suo scopo è offrire servizi indispensabili come mobile eCommerce, take away, e consegne a domicilio, con cui supportare le imprese e agevolare gli acquisti ai cittadini.

piano editoriale

Per stilare il piano editoriale mensile, ci siamo concentrati sulla valorizzazione del territorio fiorentino, cercando di dare il giusto spazio e la giusta visibilità alle aziende locali che sono entrate a far parte del progetto.

Ogni mese, per ogni impresa fiorentina abbiamo concordato a rotazione un numero equo di contenuti e li abbiamo sviluppati facendo in modo di valorizzare l’unicità e i punti forti dei prodotti o servizi offerti.

Proprio per distinguere le aziende dai propri competitor non locali, tutti i post sono stati studiati facendo leva per esempio sul campanilismo fiorentino, con frasi in dialetto, grafiche con elementi fiorentini o foto di soggetti riconoscibili della città di Firenze.
Per mettere in pratica la nostra strategia editoriale, abbiamo utilizzato principalmente Instagram e Facebook.

INSTAGRAM

Prima di partire con la programmazione del mese per Instagram, ad ogni cliente della app abbiamo chiesto di mandarci periodicamente immagini distintive della propria azienda o dei prodotti da promuovere, insieme a codici sconto o promozioni, se previsti.

In alternativa, andavamo noi di persona a fare un servizio di shooting e video-making per raccogliere contenuti di qualità.
Le foto e i video così raccolti venivano poi modificati aggiungendo logo dell’impresa ed effetti grafici per essere più riconoscibili e piacevoli ed attirare maggiormente l’attenzione degli utenti Ig.

Infine, la pubblicità così proposta è sempre stata accompagnata da cta e testi specifici per ogni azienda, e da stories accattivanti di “storytelling”, che raccontavano il dietro le quinte delle imprese o dettagli particolari che stimolavano l’acquisto.
Abbiamo anche fatto un lavoro di ricerca di hashtag soprattutto locali per arrivare ancora di più al consumatore finale.

facebook

Come per Ig, anche per Fb abbiamo utilizzato la stessa strategia di promozione e valorizzazione delle aziende locali presenti nella app di Firenze a Domicilio.

A contenuti specifici sulle imprese fiorentine, abbiamo alternato post più generici a carattere informativo su come scaricare e usare l’app o su come richiedere sconti o raccogliere punti fedeltà.

GRAFICHE

ads

Facebook

Per rendere le campagne pubblicitarie ancora più efficaci, alla pubblicità organica abbiamo affiancato anche le adv.
Ogni mese è stato fissato un budget e monitorato l’andamento delle sponsorizzate.

Instagram

Lo scopo era quello di:
aumentare l’interazione con i post sia Ig che Fb e vedere quante interazioni riceveva il post e quale fascia d’età risultava quella maggiormente raggiunta dalle adv.

monitorare i click sul link per i post sia Ig che Fb e vedere quanti click riceveva il post e quale fascia d’età risultava quella maggiormente interessata a scaricare l’app.

Risultati

In 7 mesi di lavoro, da maggio a dicembre 2021, abbiamo ottenuto buoni risultati.
Per quanto riguarda Instagram, il profilo di Firenze a Domicilio è cresciuto di più di 1000 follower, mentre quello di Facebook ha aumentato la sua community di oltre 200 nuovi contatti in target, grazie anche al supporto delle campagne sponsorizzate..

+ 1000
Followers

+ 200
Nuovi contatti

Progetti correlati