Blog

TripAdvisor: l’importanza della reputazione online e come gestire le recensioni dei clienti

C’è un detto nel mondo del business: le buone notizie sono veloci, le cattive velocissime. Ecco perché non bisogna mai perdere di vista l’andamento della propria reputazione online.

E se, per esempio, non hai tempo di gestire le recensioni dei tuoi utenti, non decidere di non rispondere: sappi che c’è la possibilità di diventare co-gestori di una scheda Tripadvisor di un’attività. Ti spieghiamo come.

L’importanza di avere una buona web reputation

Quante volte ti è capitato di informarti sul web prima di effettuare un acquisto o scegliere un servizio? O di esprimere una tua opinione “virtuale” su un prodotto che hai provato o un posto che hai visitato? Il passaparola, positivo o negativo che sia, si è ormai spostato online.

Da qui si capisce l’importanza di una buona reputazione sul web: si tratta di un fattore determinante che molte volte può richiedere anni di impegno e dedizione per essere creata, mentre può bastare qualche recensione negativa  per distruggerla.

Infatti, in un mondo in cui bastano pochi minuti per esprimere la propria opinione online, pubblicare una recensione negativa è spesso il modo più veloce ed efficace che un cliente insoddisfatto ha per vendicarsi di un disservizio. Al contrario: avere molte recensioni positive è visto come un segno di autorità.

Infine, anche rimanere nell’anonimato senza avere nessuna recensione non è positivo per la propria immagine creata sul web.

Ecco di seguito dei consigli per gestire la propria reputazione online in maniera ottimale.

Come gestire la reputazione online

Nel mondo digitale non siamo più soltanto noi a poter pubblicizzare la nostra azienda. Questo concetto può sembrare negativo al primo impatto, ma può anche essere sfruttato a nostro vantaggio se si sa come gestirlo. In che modo? Basta seguire tre semplici passi.

  1. Tieni d’occhio quello che si dice di te online: esistono applicazioni come Google Alerts o Social Mention che ti avvisano ogni volta che qualcuno parla di te sul web.
  2. Intervieni tempestivamente: in caso di commenti negativi, sii rapido ad interagire con il cliente insoddisfatto: cerca di capire il perché dell’insoddisfazione e, se possibile, fai in modo di risolvere il problema con una risposta diplomatica che esprima comprensione ed empatia. Prima del web, un cliente insoddisfatto era un cliente perso proprio perché non c’era modo di venire a conoscenza direttamente delle sue opinioni. Adesso, invece, è possibile recuperare la fiducia di un cliente che non ci ha apprezzati grazie agli stessi mezzi che ha utilizzato per esprimere il suo disappunto.
  3. Chiedi aiuto: e se la tua azienda è nuova sul mercato e ancora nessuno ti ha recensito? In situazioni come questa c’è il rischio che l’anonimato ci faccia soccombere ai competitor prima ancora di poter dimostrare quello che siamo in grado di fare. Chiedi aiuto ai tuoi clienti, facendoti lasciare una recensione su siti dedicati come TripAdvisor.

Cos’è Tripadvisor

Con più di 830 milioni di recensioni e una media di 460 milioni di visitatori ogni mese, TripAdvisor è il più grande sito di viaggi sul web.

In particolare, Tripadvisor è un sito web statunitense di recensioni di alberghi, bed and breakfast e ristoranti, prenotazioni di alloggi e altri contenuti relativi ai viaggi. Include anche forum di viaggi interattivi ed è diffuso in tutto il mondo.

Di sicuro, ti sarà capitato di usare Tripadvisor per andare a leggere le recensioni di un posto, prima di andarlo a provare personalmente.

Infatti, il sito raccoglie le valutazioni scritte dagli utenti utilizzatori delle strutture. E questo è un grande vantaggio per tutti: ciascun visitatore del sito può leggere i commenti degli altri utenti su alberghi, ristoranti, e attrazioni turistiche e farsi un’idea dell’esperienza che lo attende in caso scelga una struttura piuttosto che un’altra.

È tuttavia necessario essere iscritti al sito per scrivere una recensione.

Mentre per rispondere? Eccoci arrivati al punto clou della nostra trattazione: nel prossimo paragrafo ti spieghiamo come gestire le recensioni lasciate su Tripadvisor dagli utenti della tua attività.

Come diventare co-gestori delle schede Tripadvisor

Se la tua attività ti richiede molto impegno e non hai tempo di gestire le recensioni dei tuoi utenti, non decidere di non rispondere: affidati ad un’agenzia che può farlo al posto tuo!

Si può infatti diventare co-gestori di una scheda Tripadvisor di un’attività. Noi lo abbiamo fatto per le schede di alcuni nostri clienti. Come? Segui passo passo la nostra guida.

  • Cliccando su continua, inizia ad aggiungere le informazioni richieste per la registrazione, tra cui il tipo di attività, il numero di telefono e l’indirizzo e-mail.
  • A registrazione effettuata, ti si aprirà la tua pagina home, come la seguente, dove aggiungerai logo e immagine di copertina:
  • Clicca sull’icona tonda del logo in alto a dx e dalla finestra a tendina che ti si aprirà clicca su “La mia attività”
  • Sulla lunga barra delle azioni clicca su “Guida e impostazioni” nella parte centrale della barra, come si vede nello screen sotto:
  • Ti si aprirà una finestra a tendina da cui dovrai scegliere “Gestite l’accesso utente”
  • A questo punto non resta che diventare co-gestore di una scheda cliente cliccando su “Invitate un nuovo utente, come puoi vedere sotto:
  • Ora è finalmente possibile far gestire la propria scheda Tripadvisor da parte di un co-gestore.

Buon lavoro!

Tag

Categorie

Blog & Copywriting

Ultimi post

Elena di maggio

Elena di maggio

DIGITAL MARKETING JUNIOR
Linguista e traduttrice nel settore turistico e commerciale, ama le sfide e le novità, soprattutto in campo tecnologico, dove non si finisce mai di scoprire e imparare.

Il suo motto è “Vek zhivi, vek uchis’”, che dal russo significa “Vivi un secolo, studia un secolo”.

Linkedin

Condividi l’articolo!

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
Contattaci per una consulenza e tante idee nuove su come coinvolgere i tuoi followers!
Diseo Agency è un’agenzia di marketing e comunicazione con sede a Firenze.
Ci occupiamo di: creazione siti web, gestione social media, campagne sponsorizzate, grafiche, blog & copywriting, influencer marketing ed eventi. L’agenzia marketing fiorentina che ti segue davvero da vicino, con servizi di digital marketing su misura per te!

Articoli correlati