SEO: cos’è e come sfruttarla per il tuo business

Blog

Cerca
SEO: cos'è e a cosa serve

In questo articolo parliamo un po’ di SEO: cos’è, a cosa serve e come puoi utilizzarla per aumentare il numero di clienti. Prima di tutto, però, facciamo un passo indietro.

Pensa per un momento a cosa fai (e cosa facciamo tutti) quando vuoi toglierti un dubbio, avere informazioni su un prodotto, un’attività o un servizio. Sicuramente apri la pagina iniziale di Google e inizi a digitare la tua richiesta, in modo più o meno approfondito. Poi premi invio e attendi con fiducia l’elenco di siti che potrebbero dare risposta alla tua domanda. Allora darai un’occhiata ai primi due o tre risultati e cliccherai quello che ti sembra più interessante.

Tanto semplice cercare, quanto difficile farsi trovare!

Per arrivare ad essere uno di quei due o tre siti in alto nella pagina, tra cui sei indeciso, ci vogliono tempo, impegno, costanza e soprattutto competenza.

Quando ti chiedi cos’è la SEO, ricordati il processo appena descritto. La SEO è l’insieme di attività che ti permettono di posizionare il tuo sito tra i primi risultati delle ricerche su Google.

E quando ti chiedi se l’ottimizzazione SEO è davvero utile per il tuo sito, ecco un paio di numeri per te:

  • Il 92,81% degli utenti clicca su un risultato della prima pagina.
  • Il 65,51% degli utenti clicca su uno dei primi tre risultati.

Adesso, entriamo nella specifico e capiamo tutto ciò che c’è da sapere sulla SEO: cos’è, a cosa serve e come puoi sfruttarlo per la tua attività.

  • SEO: cos’è e cosa significa?
  • Perché fare SEO?
  • Quali sono le attività SEO?
  • Chi fa la SEO?
  • Scegli la tua agenzia SEO

SEO: cos’è e cosa significa? Ce lo spiega Google

Il significato di SEO ce lo spiega direttamente Google. Chi meglio di lui potrebbe farlo?

Il tuo sito web deve attrarre nuovi potenziali clienti. Un modo per farlo è comparire nei primi risultati di ricerca. I metodi per far apparire il tuo sito quando le persone cercano quello che vendi sono chiamati SEO, search engine optimization (ottimizzazione per i motori di ricerca).

La SEO è una disciplina che richiede pazienza, capacità di analisi, aggiornamento continuo e anche creatività.

I motori di ricerca, primo tra tutti Google, aggiornano frequentemente gli algoritmi che posizionano i diversi siti nella SERP: le regole del gioco cambiano rapidamente e sono sempre più sofisticate. Se un tempo bastava infarcire i testi con la parola chiave di riferimento, adesso Google ha imparato non solo a leggere ma anche a interpretare testi e immagini e restituisce all’utente solo i risultati davvero pertinenti con la sua ricerca.

Questo richiede un grande lavoro per capire quali sono i contenuti che funzionano meglio per il tuo pubblico e, ovviamente, per realizzarli!

Ne vale la pena?

Certo che sì!

Perché fare SEO?

Un buon lavoro di ottimizzazione SEO può darti grandi soddisfazioni.

Ecco che cosa succederà:

  1. Scalerai la SERP e migliorerai il posizionamento del tuo sito web.
  2. Aumenterai il traffico sul tuo sito web, portando utenti di qualità perché interessati a quello che offri.
  3. Migliorerai la brand awareness, l’autorevolezza, le vendite ecc. Ecc.

Raggiungere una buona posizione in SERP è essenziale perché, come accennato all’inizio di questo articolo, gli utenti spesso si fermano ai primi risultati. Secondo una ricerca di Advanced Web Ranking del 2019, il risultato in prima posizione ottiene ben il 32% dei clic e gli utenti che visitano la seconda pagina sono solo il 7% da desktop e il 15% da mobile.

Dunque, che cos’è la SEO se non un modo per incrementare il tuo business?

Prima di stappare lo champagne, però, c’è un’altra cosa che devi sapere.

Content marketing per le persone e per gli algoritmi

Questo tipo di approccio permette di creare un contatto con il cliente 3 volte più efficace rispetto alla pubblicità tradizionale. Sempre di più le persone, infatti, quando prendono una decisione d’acquisto non vogliono slogan, vogliono informazioni, consigli: ovvero, vogliono contenuti e tu devi essere pronto a darglieli! Se i contenuti saranno abbastanza interessanti, probabilmente gli utenti troveranno anche il tempo di condividerli.

Non solo.

Contenuti di qualità sono valutati positivamente da Google e dagli altri motori di ricerca, che tenderanno a posizionare sempre meglio quello che produci. Se dai alle persone quello che stanno cercando, loro ritorneranno sul tuo sito, ti cercheranno ancora, si ricorderanno che sul tuo blog hanno letto un articolo interessante…

Tutto questo fa bene alla SEO e, dunque, fa molto bene al tuo brand!

Quali sono le attività SEO?

Ora che è chiaro cos’è la SEO e perché è indispensabile per qualsiasi sito web, vediamo quali sono le attività specifiche da portare avanti per ottimizzare un sito web.

  1. Ricerca delle parole chiave: la prima fase è l’identificazione delle parole chiave rilevanti per il sito web. Gli utenti ti troveranno tramite queste parole chiave quindi è bene che siano studiate con cura.
  2. Realizzazione dei contenuti: a questo punto il copywriter SEO procede con la creazione di contenuti di qualità che rispandono alle esigenze degli utenti e delle ricerche sui motori di ricerca. Questa attività include l’utilizzo corretto delle parole chiave, l’organizzazione del contenuto con titoli e sottotitoli, l’uso di immagini e video, la scrittura di meta tag e la creazione di descrizioni.
  3. Ottimizzazione tecnica: in questo rientrano tutta una serie di attività tecniche mirate a migliorare la struttura del sito web, la velocità di caricamento, l’esperienza utente e la compatibilità con i motori di ricerca. Sarà necessario provvedere all’ottimizzazione delle immagini, la compressione dei file, l’ottimizzazione dei codici e dei tag HTML, l’implementazione di sistemi di caching e la configurazione dei file robot.txt e sitemap.xml.
  4. Link building: quando si parla di SEO off page ci si riferisce soprattutto a questa attività. In pratica si cerca di ottenere link di qualità da altri siti web per migliorare l’autorità del sito web.
  5. Analisi dei dati: tutto il lavoro fatto deve poi essere costantemente monitorato, proprio perché l’attività SEO non si esaurisce mai, ma va avanti negli anni. Sarà quindi necessario monitorare le prestazioni del sito web e identificare eventuali problemi o opportunità di miglioramento per adeguare la strategia.

Queste sono, a grandi linee, le principali attività SEO che si devono svolgere quando si lavora per migliorare l’ottimizzazione di un sito web. Ovviamente, ognuna di queste attività ne racchiude tante altre, che sono di competenza dei singoli professionisti.

Ecco i servizi SEO che offriamo.

Chi fa la SEO?

Per fare un buon lavoro SEO su un sito web servono diversi professionisti che lavorino insieme. Si tratta infatti di un’attività che coinvolge diversi campi e che richiede competenze sia tecniche che creative.

Ecco alcune figure coinvolte in una strategia SEO.

  • SEO specialist, ovvero colui che coordina le altre figure e che ha la visione generale del progetto. Si tratta di un professionista che deve avere molta esperienza e molte competenze trasversali. In questo articolo ti spieghiamo chi è il SEO specialist e cosa fa esattamente.
  • SEO copywriter, ovvero un copywriter specializzato nella produzione di testi e contenuti ottimizzati per i motori di ricerca. Oltre ad avere competenze di scrittura, deve essere in grado di organizzare il testo inserendo le parole chiave nei punti strategici e ottimizzando i meta tag. Inoltre, un bravo SEO copywriter è in grado anche di fare una ricerca di keywords e stilare un piano editoriale.
  • Web designer con competenze di programmazione, che sia in grado di occuparsi di tutti gli aspetti tecnici legati all’ottimizzazione del sito web. Dalla velocità del sito agli errori dei link o dei dati strutturati, tutto deve essere perfettamente funzionante. Inoltre, sarebbe utile che avesse anche competenze in fatto di User Experience.

Queste sono le tre figure fondamentali per sviluppare un buon progetto SEO che, come abbiamo visto, si compone di numerosi elementi.

Solo un’agenzia SEO specializzata può portarti risultati

Purtroppo, la SEO non è una scienza esatta e nemmeno una formula magica.

Non basta inserire una manciata di meta tag per ritrovarsi il sito in prima pagina. Lavorare sull’ottimizzazione SEO richiede tempo, cura e ricerca, mettendo insieme abilità analitiche, creative e tecniche.

Lascia perdere chi ti promette di scalare la SERP in un mese, in due o anche in tre. La verità è che non esiste una risposta universale a quando vedrai i primi frutti di un lavoro di SEO: dipende dal settore, dai competitor, dalla tipologia di sito web e dalla sua storia, dalle modifiche a cui daremo priorità e da mille altri fattori.

Una cosa però possiamo dirtela sul significato che la SEO può avere per la tua azienda.

Fare un programma a lungo termine, studiando una sinergia tra accorgimenti tecnici e contenuti creativi e basando la strategia sui pilastri della materia, è l’unico modo per ottenere un significativo aumento del traffico organico sul tuo sito, con tutte le conseguenze che ne derivano! Tutto questo puoi realizzarlo solo affidandoti ad un’agenzia SEO seria.

La nostra agenzia SEO si trova a Firenze: dai un’occhiata ai lavori che abbiamo realizzato.

Leggendo questo articolo hai dunque capito cos’è la SEO e perché è fondamentale per la tua azienda.

Contattaci se vuoi fare due chiacchiere e cominciare a lavorare alla strategia SEO giusta per te.

Summary
Cos'è la SEO e perché non puoi farne a meno
Article Name
Cos'è la SEO e perché non puoi farne a meno
Description
Parliamo un po' di SEO: cos'è? A che cosa serve? Perché dovresti utilizzarla per il tuo sito? Come si mette in pratica una strategia SEO?
Irene Bicchielli

Irene Bicchielli

COPYWRITER & CONTENT CREATOR
Curiosa ed entusiasta per natura, ama le parole, il cinema e il caffè.In perenne equilibrio tra la lucida razionalità della SEO e la creatività dello scrittore, ogni giorno racconta storie che danno voce a brand e aziende di ogni settore.

Linkedin

Condividi l’articolo!

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
Contattaci per una consulenza e tante idee nuove su come coinvolgere i tuoi followers!
Diseo Agency è un’agenzia di marketing e comunicazione con sede a Firenze.
Ci occupiamo di: creazione siti web, gestione social media, campagne sponsorizzate, grafiche, blog & copywriting, influencer marketing ed eventi. L’agenzia marketing fiorentina che ti segue davvero da vicino, con servizi di digital marketing su misura per te!

Articoli correlati