Profili di gruppo Instagram: come funzionano e a cosa servono?

Blog

Cerca
profili di gruppo instagram

Sono finalmente arrivati anche in Italia i profili di gruppo Instagram.

Il presupposto di questa nuova funzionalità è ben spiegato dallo stesso Meta sui suoi profili ufficiali dove scrive.

Le persone spesso creano chat di gruppo su Instagram per condividere contenuti divertenti, legare ricordi e fare progetti con gli amici.

Ovviamente i profili di gruppo Instagram non hanno soltanto un risvolto personale ma possono essere sfruttati anche nell’ottica di creare una community fedele al tuo brand. Ma andiamo con ordine e capiamo prima di tutto cosa sono i profili di gruppo Instagram.

Che cosa sono i profili di gruppo Instagram?

I profili di gruppo Instagram sono una nuova funzione introdotta da poco anche in Italia, che consente di organizzare una vera e propria community dove condividere qualsiasi tipo di contenuto.

La definizione ufficiale che ne ha dato Meta è la seguente.

I profili di gruppo Instagram consentono a te e ad altre persone di pubblicare contenuti relativi a interessi in comune in spazi condivisi.

Sui profili di gruppo si possono infatti condividere post, stories, reels, che dovranno o meno essere approvati dall’amministratore del gruppo prima di essere resi pubblici (un po’ come avviene già nei gruppi su Facebook). In questo modo è possibile mantenere anche un certo ordine e bloccare eventuali contenuti non appropriati. Insomma, si ha sempre il controllo del profilo di gruppo Instagram e questo è un grande vantaggio, soprattutto per chi utilizza questo strumento per fini professionali.

I contenuti vengono condivisi solo con i membri del gruppo, non con tutti i follower del tuo profilo. Inoltre, non saranno pubblicati sul tuo profilo ma su quello del gruppo.

Come creare profili di gruppo su Instagram?

Creare profili di gruppo su Instagram è molto semplice e puoi crearne quanti ne vuoi!

Basta cliccare sull’icona + che trovi in alto a destra sul tuo profilo personale. Si aprirà un menù a tendina da cui potrai scegliere la voce “Profilo di Gruppo”. A questo punto ti verrà chiesto di scegliere alcune impostazioni: dovrai indicare il nome del gruppo, la descrizione, scegliere l’immagine di profilo e selezionare le preferenze. Puoi infatti rendere il gruppo pubblico (tutti possono pubblicare e accedere al gruppo) o privato (per diventare membri è necessaria l’approvazione dell’amministratore e chi non è membro non può vedere il profilo), impostare gli amministratori e scegliere se approvare o meno i post prima che siano resi pubblici.

Se invece vuoi unirti al gruppo che esiste già, non devi fare altro che cercare il nome di quel profilo e cliccare su “Iscriviti al profilo di gruppo” per inviare la propria richiesta. 

Se sei amministratore di un gruppo, puoi anche invitare utenti personalmente a iscriversi in modo diretto: l’invito arriverà tra i DM.

Se non trovi la possibilità di creare profili di gruppo, probabilmente questo è dovuto al fatto che devi aggiornare l’app.

Creare un profilo di gruppo può servire al tuo brand?

Nonostante l’idea dei profili di gruppo nasca per soddisfare l’esigenza degli utenti di comunicare in modo diretto e immediato con i propri amici, da diversi punti di vista si rivelano un ottimo strumento anche per utilizzi professionali.

Ecco alcuni vantaggi dei profili di gruppo Instagram per i brand.

  • Fidelizzazione dei clienti. Una community ben gestita può aiutare a creare un senso di appartenenza e di legame con il brand che è un valore molto prezioso.
  • Feedback diretto. Gli utenti che appartengono al gruppo potranno darti immediato feedback sui prodotti, servizi ma anche sulla comunicazione. Questo ti permetterà di adeguarsi alle esigenze del tuo pubblico in modo rapido ed efficace.
  • Coinvolgimento attivo. Visto che gli utenti possono postare, avrai modo di creare con loro un legame molto forte attraverso strumenti interattivi come discussioni, sondaggi e domande.
  • Generazione di contenuti. Un vantaggio indiretto dell’avere un profilo di gruppo su Instagram è il fatto di poter accedere ad un elevato numero di contenuti che puoi utilizzare anche nella tua strategia di comunicazione. Gli utenti condivideranno infatti recensioni, video e foto.

Infine, c’è una cosa importante da sapere. I profili di gruppo Instagram possono ospitare al massimo 5000 utenti quindi se vuoi sfruttare questo strumento per la tua attività e hai un numero consistente di follower, potresti pensare di creare dei gruppi dedicati a tematiche più di nicchia, in modo da segmentare i tuoi follower in base a interessi specifici.

Insomma, creare un profilo di gruppo su Instagram è sicuramente un ottimo strumento di marketing e, al momento, è ancora gratuito!

Se vuoi ricevere una consulenza su come creare, gestire e ottimizzare il tuo profilo di gruppo su Instagram, contattaci.

Summary
Profili di gruppo Instagram: come funzionano e a cosa servono?
Article Name
Profili di gruppo Instagram: come funzionano e a cosa servono?
Description
Una delle ultime novità su Instagram sono i profili di gruppo. Scopriamo come funzionano e se possono servire al tuo brand.
Irene Bicchielli

Irene Bicchielli

COPYWRITER & CONTENT CREATOR
Curiosa ed entusiasta per natura, ama le parole, il cinema e il caffè.In perenne equilibrio tra la lucida razionalità della SEO e la creatività dello scrittore, ogni giorno racconta storie che danno voce a brand e aziende di ogni settore.

Linkedin

Condividi l’articolo!

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
Contattaci per una consulenza e tante idee nuove su come coinvolgere i tuoi followers!
Diseo Agency è un’agenzia di marketing e comunicazione con sede a Firenze.
Ci occupiamo di: creazione siti web, gestione social media, campagne sponsorizzate, grafiche, blog & copywriting, influencer marketing ed eventi. L’agenzia marketing fiorentina che ti segue davvero da vicino, con servizi di digital marketing su misura per te!

Articoli correlati

che cosa sono le digital PR
Blog

Che cosa sono le digital PR?

Le Digital PR, abbreviazione di Digital Public Relations, sono una strategia promozionale online utilizzata da professionisti e aziende di marketing. Una strategia misurabile e concreta

Leggi l'articolo »