March 2023 Core Update: cosa ci aspetta con il nuovo aggiornamento di Google

Blog

Cerca
aggiornamento google marzo 2023

Sono passate poche settimane dal lancio ufficiale dell’aggiornamento Google principale dell’anno, chiamato semplicemente March 2023 Core Update.

Come tutti gli aggiornamenti principali di Google, che introducono nuovi sistemi di valutazione dei contenuti, anche questo di marzo porta con sé una piccola (o grande) rivoluzione a livello di SERP. Alcune pagine salgono e altre scendono, ma l’ottica di Google è sempre quella di premiare contenuti di valore.

Entriamo un po’ nello specifico e scopriamo meglio cosa ci aspetta dopo l’aggiornamento Google di Marzo 2023.

Cosa ci aspetta con l’aggiornamento Google March 2023 Core Update

Innanzitutto, come Google stesso ci tiene a sottolineare, gli aggiornamenti non sono mai mirati a penalizzare o valorizzare pagine o siti specifici. Piuttosto, i cambiamenti riguarderanno il modo in cui l’algoritmo valuta i contenuti in generale. Questi cambiamenti potrebbero far salire alcune pagine che in precedenza non avevano una buona valutazione, facendo scalare altre pagine in alto nella SERP verso il basso. Dovremmo considerare gli aggiornamenti un po’ come una rivalutazione dei contenuti esistenti dopo un certo periodo di tempo: è come rivedere una classifica dei film più belli a qualche anno di distanza, è ovvio che ci siano dei cambiamenti anche solo per il fatto che alcuni di quei film non erano nemmeno usciti.

Cosa sappiamo sulle preferenze dell’algoritmo di Google?

Anche se non sappiamo esattamente come cambieranno le posizioni in SERP, sappiamo però quali sono le preferenze di Google in fatto di contenuti.

Partiamo dal presupposto che l’obiettivo del motore di ricerca è offrire contenuti sempre più preziosi, utili e rilevanti per gli utenti. L’obiettivo deve essere quello di creare contenuti che siano di valore e in linea con il target di riferimento.

Il parametro di riferimento da qualche mese a questa parte è lo schema EEAT che sta per Experience (esperienza), Expertise (competenza), Authoritativeness (autorevolezza) e Trustworthiness (affidabilità). Questo significa che il creatore di contenuti deve dimostrare di possedere conoscenze specifiche sull’argomento e competenze di un certo rilievo. Deve inoltre essere considerato un punto di riferimento e dimostrare di essere affidabile, realizzando quindi regolarmente contenuti di qualità.

Oltre a questo, Google ci dà anche la sua posizione sui contenuti realizzati con Intelligenza Artificiale (l’argomento del momento, con ChatGPT ancora chiuso in Italia). Il parametro è sempre lo stesso: i contenuti devono avere un valore e un’utilità per l’utente, chiunque sia a realizzarli, umano o bot!

Cosa fare per il tuo sito dopo l’aggiornamento Google di Marzo?

Per prima cosa, non serve andare nel panico. Se hai sempre realizzato contenuti di qualità e valore, non puoi che trarre vantaggio anche da quest’ultimo aggiornamento Google.

Se invece ti sei avventurato sulla pericolosa strada della Black Hat SEO, allora potresti avere qualche problema in più. Le tecniche manipolative che cercano di forzare la mano sul posizionamento, saranno infatti giudicate in modo ancora più negativo e saranno individuate più facilmente dall’algoritmo.

Che cosa puoi fare quindi?

Fai un controllo del tuo sito e tieni monitorate le pagine anche rispetto ai competitor. E naturalmente continua a produrre contenuti di valore, cercando di rispondere alle domande e alle necessità del tuo target.

Vuoi fare un controllo dello stato di salute del tuo sito? Contattaci!

Irene Bicchielli

Irene Bicchielli

COPYWRITER & CONTENT CREATOR
Curiosa ed entusiasta per natura, ama le parole, il cinema e il caffè.In perenne equilibrio tra la lucida razionalità della SEO e la creatività dello scrittore, ogni giorno racconta storie che danno voce a brand e aziende di ogni settore.

Linkedin

Condividi l’articolo!

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
Contattaci per una consulenza e tante idee nuove su come coinvolgere i tuoi followers!
Diseo Agency è un’agenzia di marketing e comunicazione con sede a Firenze.
Ci occupiamo di: creazione siti web, gestione social media, campagne sponsorizzate, grafiche, blog & copywriting, influencer marketing ed eventi. L’agenzia marketing fiorentina che ti segue davvero da vicino, con servizi di digital marketing su misura per te!

Articoli correlati

che cosa sono le digital PR
Blog

Che cosa sono le digital PR?

Le Digital PR, abbreviazione di Digital Public Relations, sono una strategia promozionale online utilizzata da professionisti e aziende di marketing. Una strategia misurabile e concreta

Leggi l'articolo »