Cos’è l’app Threads di Instagram e come funziona?

Blog

Cerca
cos'è e come funziona threads

Secondo Instagram, “Threads è una nuova app, creata dal team di Instagram, per condividere aggiornamenti di testo e partecipare a conversazioni pubbliche”.
Il CEO di Meta, Mark Zuckerberg, spiega in un recente Reel che “[Threads] prende le parti migliori dell’esperienza Instagram e crea un’app completamente nuova attorno a testo, idee e condivisione di ciò che hai in mente”.
E nel suo Reel, il CEO di Instagram Adam Mosseri, afferma che stanno integrando funzionalità di sicurezza come parole nascoste, restrizioni e linee guida della community, sottolineando che vogliono che i thread siano “amichevoli e aperti”.

Ne avevamo già parlato nell’articolo di approfondimento dei social trend del 2024, dove secondo alcuni la nuova piattaforma potrebbe superare e sostituire X (Twitter) sul lungo termine.

I piani futuri sono di integrare Threads con ActivityPub, rendendolo compatibile con altre app come Mastodon e WordPress.
Questa potrebbe essere una svolta, soprattutto perché molti esperti di marketing e creator parlano dell’importanza di non affidarsi esclusivamente alle piattaforme di social media.

Perché? Avendo il tuo blog, sito web o newsletter, puoi interagire con il tuo pubblico alle tue condizioni.

Ma chi può accedere all’app Instagram Threads?
I thread dichiarati di Instagram si stanno diffondendo “in più di 100 paesi per iOS e Android”.

Come funziona Thread di Instagram?

Similmente a Twitter (X) (e altre alternative), Instagram Threads consente di condividere contenuti basati su testo, con la possibilità di includere collegamenti, foto e video.

Ecco alcune delle caratteristiche degne di nota:

  • I thread possono essere collegati tramite il tuo account Instagram
  • I post possono contenere fino a 500 caratteri
  • Collegamenti, foto e video (della durata massima di cinque minuti) possono essere inclusi nei post
  • Puoi avere un account Threads pubblico o privato
  • Puoi scegliere chi può rispondere ai tuoi post su Threads: chiunque, i profili che segui o solo i profili che menzioni
  • Se elimini il tuo account Threads, il tuo account Instagram non verrà eliminato (come invece sembrava inizialmente)

Come impostare il profilo dei thread di Instagram

  1. Innanzitutto scarica l’app (iOS o Google)
  2. Accedi utilizzando il tuo account Instagram. Se hai già effettuato l’accesso all’app Instagram, ti verrà richiesto di accedere utilizzando quell’account oppure puoi passare a un altro.
    È possibile scaricare l’app e accedere in seguito, in tal caso verranno proposti dei profili random in base all’algoritmo e non alle proprie preferenze.
    Si possono leggere i commenti e copiare i link ma non è possibile interagire.
  3. Ora è il momento di scrivere la tua biografia. Puoi scriverla da zero o fare clic sul pulsante “Importa da Instagram” e lo farà automaticamente per te:
  4. Puoi quindi scegliere se desideri che il tuo profilo Threads sia pubblico o privato.
    Anche la privacy del tuo profilo su Threads può essere diversa dalla privacy del tuo profilo Instagram, per modificare la privacy del tuo profilo Threads in un secondo momento, vai semplicemente alle impostazioni.
  5. Successivamente, puoi scegliere di seguire gli stessi account che segui su Instagram
  6. Segui il messaggio rimanente e voilà: ti sei iscritto ufficialmente a Threads.

Come seguire automaticamente altri utenti sui thread di Instagram

Quando configuri per la prima volta il tuo profilo Threads avrai l’opportunità di seguire gli stessi account che segui su Instagram.
Basta fare clic sul pulsante “Segui tutti”, se hanno già un account potrai seguirli automaticamente.
Se hanno un account Threads privato, riceveranno una tua richiesta (simile a Instagram).
E se non hanno un account Threads, verrà visualizzato come “In sospeso” finché non si registrano.

Come seguire manualmente altri utenti sui thread di Instagram

Esistono due modi principali per seguire manualmente altri utenti su Threads: tramite la ricerca o direttamente sul tuo feed.

  • manualmente tramite ricerca: fai clic sul simbolo di ricerca nella parte inferiore del feed, da lì vedrai un elenco di profili suggeriti da seguire.
    Puoi anche cercare un utente o un marchio specifico e, se si sono iscritti a Threads, verrà visualizzato il loro profilo.
  • manualmente tramite il feed dei thread: mentre scorri il tuo feed Home, verranno visualizzati i post degli account che non segui (il post è stato ripubblicato o ha ricevuto risposta da un account che già segui). Se desideri seguire l’account, fai clic sul segno più sotto l’immagine del profilo, apparirà un pop-up che ti chiederà se desideri seguirli.
    In alternativa, puoi fare clic direttamente sull’account e premere il pulsante “Segui” sul suo profilo.

Come bloccare gli utenti sui thread di Instagram

Per bloccare un utente specifico, vai alla pagina del suo profilo e fai clic sui tre punti sopra l’immagine del profilo.
Una volta bloccati, non potranno inviarti messaggi o trovare il tuo profilo sia su Threads che su Instagram.

Come pubblicare il tuo primo Thread

Quindi, è tutto pronto, stai seguendo altri utenti e ora vorresti pubblicare il tuo primo thread su Instagram.
Ecco come:

  • dalla tua home page, fai clic sul simbolo del blocco note
  • da lì, ti verrà richiesto di scrivere il tuo primo post (noto anche come thread)
  • puoi utilizzare fino a 500 caratteri, taggare altri utenti (utilizzando il simbolo @) e includere emoji, collegamenti, foto o video
  • quando sei pronto, premi “Pubblica” e il gioco è fatto!

Attenzione: al momento non sono presenti hashtag o funzionalità di testo alternativo nei thread.

Come condividere una GIF sui thread di Instagram

Condividere GIF sui thread di Instagram è semplice ma richiede alcuni passaggi aggiuntivi:

  1. scarica l’app GIPHY
  2. trova la GIF che desideri utilizzare
  3. fare clic sul pulsante Condividi
  4. seleziona Copia collegamento GIF
  5. torna al post dei thread di Instagram, incolla il collegamento e dovrebbe funzionare

Come scegliere chi può rispondere ai post del tuo thread Instagram

Esistono due modi per scegliere chi può rispondere ai tuoi thread di Instagram: direttamente nel post stesso o tramite le tue impostazioni.

Come limitare le risposte tramite il post?
Prima di premere “Pubblica” in un nuovo thread, noterai del testo grigio sotto di esso che dirà:

  • Chiunque può rispondere
  • I profili che segui possono rispondere
  • I profili che menzioni possono rispondere

Fai clic sul testo e scegli l’opzione con cui ti senti più a tuo agio.
Se cambi idea dopo aver pubblicato, puoi fare clic su “…” nell’angolo in alto a destra del thread e aggiornare l’opzione “Chi può rispondere”.

Come limitare le risposte tramite le impostazioni di Threads?
Dal tuo profilo, fai clic sul simbolo delle impostazioni (che ha due linee orizzontali) sopra l’immagine del tuo profilo.

Il futuro di Threads: cosa aspettarci

Threads potrebbe aderire al Fediverse: Meta sta prendendo un’iniziativa rivoluzionaria nel mondo dei social media, lavorando per rendere la sua nuova piattaforma, Threads, interoperabile con il Fediverse.
Questo termine, che potrebbe sembrare nuovo a molti utenti dei social media, si riferisce a un “universo federato” – una rete di server indipendenti e interconnessi che mira a decentralizzare il controllo sociale, tradizionalmente detenuto da poche grandi aziende.
Il passo innovativo da parte di Meta rappresenta un cambiamento significativo nel modo in cui gli utenti interagiscono con i social media.

Consentendo agli utenti di portare con sé i propri dati e di passare liberamente tra server diversi, in base alle loro esigenze e preferenze personali, Threads sta abbracciando un futuro più flessibile e centrato sull’utente.
In pratica, il Fediverse permetterebbe alle persone di “spostarsi” da un sistema all’altro (non solo piattaforme social) mantenendo la propria identità digitale, senza la necessità di autenticarsi nuovamente.

Alice Zanfardino

Alice Zanfardino

COPYWRITER & CONTENT CREATOR
Curiosa ed entusiasta per natura, ama le parole, il cinema e il caffè.In perenne equilibrio tra la lucida razionalità della SEO e la creatività dello scrittore, ogni giorno racconta storie che danno voce a brand e aziende di ogni settore.

Linkedin

Condividi l’articolo!

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
Contattaci per una consulenza e tante idee nuove su come coinvolgere i tuoi followers!
Diseo Agency è un’agenzia di marketing e comunicazione con sede a Firenze.
Ci occupiamo di: creazione siti web, gestione social media, campagne sponsorizzate, grafiche, blog & copywriting, influencer marketing ed eventi. L’agenzia marketing fiorentina che ti segue davvero da vicino, con servizi di digital marketing su misura per te!

Articoli correlati

che cosa sono le digital PR
Blog

Che cosa sono le digital PR?

Le Digital PR, abbreviazione di Digital Public Relations, sono una strategia promozionale online utilizzata da professionisti e aziende di marketing. Una strategia misurabile e concreta

Leggi l'articolo »