Consulenza strategica per aziende: come si struttura la strategia di marketing

Blog

Cerca
che cos'è la consulenza strategica per le aziende e perché è importante

Che cos’è la consulenza strategica per aziende

La consulenza strategica per aziende è un servizio professionale che offre supporto alle organizzazioni nella definizione e implementazione delle loro strategie aziendali.
Questo tipo di consulenza aiuta le aziende a identificare le opportunità di crescita, a sviluppare piani di azione per raggiungere gli obiettivi di business e a migliorare le prestazioni complessive dell’azienda.
Come esperti di consulenza strategica lavoriamo a stretto contatto con i dirigenti aziendali per comprendere i loro obiettivi, analizzare il mercato e l’ambiente competitivo in cui l’azienda opera, e identificare le migliori strategie da adottare.
Inoltre, offriamo anche supporto nell’implementazione delle strategie, monitorando i progressi e apportando eventuali correzioni di rotta necessarie.

Se siete un’azienda, una start up, una nuova realtà presente sul mercato e offrite un prodotto o un servizio, tra i primi aspetti fondamentali che dovete prendere in considerazione c’è sicuramente la strategia di marketing.

Come si approccia Diseo ad un nuovo cliente?

Prima di tutto si parte dall’obiettivo dell’azienda che a seconda dell’esigenza può essere molto diverso.
Gli obiettivi di crescita e di miglioramento delle aziende possono variare, ad esempio:

  • branding o rebranding
  • internazionalizzazione
  • posizionamento o riposizionamento
  • lancio di un nuovo prodotto
  • crescita di fatturato

Ma come si costruisce una strategia di marketing per aziende?

Per costruire una strategia di marketing efficace per un’azienda, è necessario seguire alcuni passaggi chiave.
In primo luogo, è importante comprendere dove si trova attualmente l’azienda (chi è, da quanto tempo è sul mercato, che cosa ha fatto), chi sono i clienti target dell’azienda e quali sono le loro esigenze e preferenze: questo può essere fatto attraverso ricerche di mercato, sondaggi o analisi dei dati.

Successivamente occorre effettuare un’analisi omnicanale e individuare le possibili aree di intervento, stabilire  gli obiettivi di marketing dell’azienda, che possono includere l’aumento delle vendite, il miglioramento della visibilità del marchio o l’acquisizione di nuovi clienti.
Una volta definiti gli obiettivi, è possibile identificare le tattiche di marketing più adatte per raggiungerli, come pubblicità, promozioni, relazioni pubbliche o marketing digitale.

Infine, è importante monitorare e valutare costantemente l’efficacia della strategia di marketing, apportando eventuali modifiche o adattamenti necessari per ottenere i migliori risultati possibili.

Che cos’è l’analisi di un’azienda

Nello specifico prendiamo l’azienda e operiamo un’analisi a 360°.

Per analisi di un’azienda si intende:

  • Analisi di mercato: coinvolge la raccolta e l’analisi di dati riguardanti il settore in cui l’azienda opera, i suoi clienti, i concorrenti e le tendenze di mercato.
    Attraverso l’analisi di mercato, un’azienda può ottenere informazioni cruciali per sviluppare strategie di marketing e pianificare le proprie attività commerciali.
    Aiuta a comprendere meglio le esigenze dei clienti, i loro comportamenti di acquisto e le preferenze. Questo permette all’azienda di adattare i suoi prodotti o servizi per soddisfare al meglio le esigenze del mercato, aumentando così le possibilità di successo e di crescita.
    Elaboriamo anche la SWOT Analysis, ovvero i principali punti di debolezza e di forza del brand attualmente. Inoltre vengono inserite le più importanti minacce ed opportunità connesse al settore in cui il brand opera e come quest’ultimo concretamente si potrà evolvere in futuro.
  • Analisi del target client: un processo fondamentale per comprendere il proprio mercato di riferimento e indirizzare le proprie strategie di marketing in modo efficace.
    All’interno di questa fase sviluppiamo le buyer personas e creiamo il processo di customer journeys con i punti di contatto con il brand.
    Questa analisi permette di identificare chi sono i potenziali clienti dell’azienda, le loro caratteristiche demografiche, psicografiche e comportamentali, nonché le loro esigenze, desideri e preferenze.
    L’azienda può segmentare il mercato e creare profili dettagliati dei diversi segmenti di clientela, al fine di adattare i propri prodotti, servizi e messaggi di marketing alle specifiche esigenze di ciascun segmento.
    L’analisi del target cliente può aiutare l’azienda a individuare nuove opportunità di mercato, a identificare i concorrenti diretti e a sviluppare strategie di posizionamento efficaci. Uno strumento indispensabile per le aziende per acquisire una comprensione approfondita del proprio mercato di riferimento e per sviluppare strategie di marketing mirate ed efficaci.
  • Analisi di posizionamento: per valutare in che modo il brand si differenzia rispetto ai concorrenti e qual è la sua proposta di valore unica.
    Questa analisi permette di identificare il target di riferimento del brand e di sviluppare strategie di marketing mirate a raggiungerlo, fornendo poi informazioni chiave per prendere decisioni strategiche e per sviluppare piani di marketing efficaci.
  • Analisi della strategia di pricing / product mix: valutare l’efficacia della strategia di prezzo in relazione al mercato di riferimento dell’azienda e ai concorrenti e identificare eventuali lacune o incoerenze nel mix di prodotti e suggerire potenziali aggiustamenti o integrazioni. In questa analisi vengono presi in considerazione i prezzi dei prodotti o servizi per capire se sono in linea con gli obiettivi.
    Vengono inoltre analizzate le tendenze di mercato e le preferenze dei clienti per identificare potenziali opportunità di ottimizzazione dei prezzi o del mix di prodotti.
    Da qui emergeranno le potenziali strategie di prezzo e mix di prodotti che possono essere implementate per migliorare il vantaggio competitivo dell’azienda e verranno fornite raccomandazioni per aggiustamenti dei prezzi e modifiche al mix di prodotti sulla base dell’analisi condotta.
  • Analisi dei canali comunicativi e dello status attuale: ovvero valutare l’efficacia delle strategie comunicative adottate finora e comprendere la percezione che il pubblico ha dell’azienda stessa.
    Ci occupiamo anche di capire e sviluppare il Tone of Voice più corretto per comunicare i contenuti del brand e di conseguenza anche lo storytelling dell’azienda sulla base del posizionamento e del target.
    A questo proposito è utile realizzare anche l’identità visiva che poi si concretizza nel brand manual dell’azienda che include tutte le linee guida del brand da un punto di vista visivo.
    Attraverso l’analisi dei canali comunicativi online e offline, è possibile comprendere l’utilizzo e l’efficacia di strumenti come i social, il sito web, le newsletter e le campagne pubblicitarie adv. Valutiamo anche una strategia integrata con l’offline e la presenza ad esempio a fiere ed eventi di settore, oltre alla cartellonistica, la presenza in radio, collaborazioni PR e tv.
    Da questo approfondimento emergerà anche la brand reputation, la brand identity e la posizione sul mercato per identificare eventuali punti di forza da sfruttare e criticità da affrontare, al fine di migliorare la comunicazione e raggiungere gli obiettivi aziendali.
  • Analisi dei competitor: in un mercato che può essere più o meno saturo è fondamentale contraddistinguersi e crescere. Prendiamo spunto dai brand più forti per poterci poi distinguere con la nostra proposta: possiamo ottenere importanti informazioni sulle strategie di marketing, di vendita e di comunicazione adottate dai concorrenti, ma anche sulle caratteristiche dei prodotti o servizi offerti.
    Questo tipo di analisi permette inoltre di identificare possibili nicchie di mercato non ancora sfruttate dai competitor, consentendo all’azienda di differenziarsi e di posizionarsi in modo efficace nel mercato.

Oltre a questi approfondimenti, possiamo anche realizzare delle analisi specifiche settoriali: ad esempio se il cliente ha un sito aggiornato (o che vuole aggiornare) opereremo con un’analisi del sito con approfondimento della SEO, situazione attuale, punti di forza e di debolezza ed eventuali aree di intervento.

Tutto quello che emerge dalle varie analisi ci consente di realizzare una strategia di lavoro che viene spalmata su 12 mesi: questa strategia annuale presenta tutti gli strumenti e i canali comunicativi online e offline necessari per raggiungere gli obiettivi, con le milestones intermedie e timing.

Perché è importante creare una strategia su base annuale?
Perché la strategia di marketing in genere serve anche a delineare nei mesi la calendarizzazione delle attività: 12 mesi permettono di smaltire tutti i lavoro di marketing in modo corretto e strutturale, funzionale al raggiungimento degli obiettivi prefissati.

Inoltre ci permette di introdurre e cadenzare idee innovative per il pubblico, per condividere contenuti nuovi agli utenti e stimolare la loro interazione e quindi convertire sulla base degli obiettivi prestabiliti.
Elaboriamo un documento che delinea e permette di avere tutto sottomano in qualsiasi momento, una strategia omnichannel che si va ad aprire su tutti i canali.
È importante capire che la strategia è solo un punto iniziale per l’azienda, necessario per capire quali sono gli obiettivi che può raggiungere e ottenere: soprattutto, sulla base delle nostre esperienze lavorative si capisce se sono raggiungibili e come raggiungerli.

Ma quanto costa una consulenza strategica per le aziende?
Prendendo in considerazione tutti i fattori elencati in precedenza, una strategia studiata ad hoc per un brand si sviluppa a partire da 5.000€.

Alice Zanfardino

Alice Zanfardino

COPYWRITER & CONTENT CREATOR
Curiosa ed entusiasta per natura, ama le parole, il cinema e il caffè.In perenne equilibrio tra la lucida razionalità della SEO e la creatività dello scrittore, ogni giorno racconta storie che danno voce a brand e aziende di ogni settore.

Linkedin

Condividi l’articolo!

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
Contattaci per una consulenza e tante idee nuove su come coinvolgere i tuoi followers!
Diseo Agency è un’agenzia di marketing e comunicazione con sede a Firenze.
Ci occupiamo di: creazione siti web, gestione social media, campagne sponsorizzate, grafiche, blog & copywriting, influencer marketing ed eventi. L’agenzia marketing fiorentina che ti segue davvero da vicino, con servizi di digital marketing su misura per te!

Articoli correlati